Alessandro
Intervista radiofonica per Key 103
9 Maggio 2013
in News

Beyoncé, fra una tappa e l’altra del suo Mrs Carter World Tour, ha concesso una breve intervista a Key 103, nota radio di Manchester.

Nemmeno i conduttori, Mike e Chelsea, sapevano dell’intervista—come hanno esordito loro stessi: “Non sapevamo di doverti intervistare, ce l’hanno detto stamattina”—e ne hanno quindi improvvisato una. Beyoncé ha reagito dicendo: “Oh, davvero? Wow! E siete stati così veloci? Oh, mi fa molto piacere!”. La conduttrice, Chelsea, scherzando, ha detto che si sarebbe andata a fare i capelli, e che si sarebbe depilata, se avesse saputo.

Chelsea ama viziare il suo cane, un Bichon Frisé, che ama essere vestito come se fosse un bimbo. Viene chiesto un parere a Beyoncé: “Io e mia cugina abbiamo un cane, Munch. Devo dire che non mi piace proprio come moda”.

Le sono state mostrate, poi, le foto del Met Gala. Chelsea adora il vestito che Beyoncé ha indossato, quindi teneva nella borsa Heat Magazine UK, in cui compare una foto del Gala. Mike ha detto: “Di solito si concentrano tutti sull’ascella sudata, o cose di questo tipo… Questa foto, invece è bella! È un bellissimo vestito!”; Beyoncé ha subito risposto: “Oddio, no, dimmi che non è una di quelle foto ! …Ah, no! Questa è bella!” [ride].

Chelsea le chiede se abbia ancora l’opportunità di scegliere i propri vestiti, e B conferma che la mamma, Tina, l’aiuta sempre a selezionare una certa quantità di abiti, fra cui poi lei sceglie i suoi preferiti. Al contrario di quanto si possa pensare, Bey non è una di quelle star fissate con lo shopping, perché provare i vestiti la fa sentire sempre a lavoro. “Era molto divertente una volta, ma col tempo ti ritrovi a dire: “Va be’, lo prendo, e se non va, lo restituisco!””.

Sul tour, le viene chiesto: “Ma la scuotimento di sedere, resta?”; B risponde: “Non saprei! Credo di sì! [ride]”. Secondo lei, chiunque può imparare a scuotere il sedere in quel modo, e non è una qualità innata, come molti sostengono.

Viene inoltre chiesto alla superstar su cosa abbia speso più soldi ultimamente: Beyoncé ha dichiarato di non aver comprato una macchina da quando aveva 16 anni, e di non aver acquistato gioielli da quando ne aveva 17. Ha spiegato dicendo che non le interessano molto queste cose: la maggior parte delle cose che indossa sono solo accessori presi in prestito, che poi restituisce, quindi non vede il motivo di comprarne.

Che dire, ve l’aspettavate da una del suo calibro?

Ecco l’intervista.

Tags: Key 103, Mike & Chelsea, Intervista