Alessandro
Beyoncé invita i suoi fan a partecipare alla propria esibizione al Super Bowl
28 Dicembre 2012
in News

Anche alcuni fortunati fan potranno dire un giorno di aver fatto parte della performance di Beyoncé al Super Bowl.

Infatti, un buon numero di “volontari entusiasti” è chiamato a presentarsi il 27  e il 31 gennaio alle prove dello show, che sono ripetutamente definite come “tassative”, in quanto non devono assolutamente essere saltate. Pena: l’esclusione dalla performance.

I gruppi che si presenteranno dovranno essere composti da almeno 10 persone e dovranno avere un leader ciascuno. I gruppi possono poi associarsi liberamente in squadre, ma è importante che il leader del gruppo sia un genitore o un tutore legale di almeno un componente del gruppo. È evidente quanto la componente affettiva per lei risulti importantissima.

I partecipanti devono avere minimo 16 anni, devono essere in buona forma fisica (è esplicitamente richiesto di avere una buona resistenza nella corsa, così da poter correre su e giù per il campo senza fermarsi) e devono avere conoscenze riguardanti l’allestimento di un palco. Qui notiamo quanto Beyoncé sia meticolosa in tutto ciò che fa.

Le regole per la partecipazione sono ciò che più rappresentano la sua etica lavorativa: 

-Non si possono bere alcolici.

-Non si può fare uso di droghe.

-Non si può utilizzare un linguaggio volgare.

-Niente spintoni o risse.

-Nessun’arma di nessun tipo.

Per fare parte dell’esibizione, è stato posto un piccolo spazio per registrarsi sul sito del Super Bowl, per sottoporre poi la domanda agli organizzatori.

Chissà che cosa sta preparando per noi. Di sicuro qualcosa di grandioso e imponente. Non vediamo l’ora!

SOURCE 

Tags: Super Bowl, Regolamento, Fan allo show