Tommaso
Beyoncé dona un anello dal valore inestimabile al Victoria & Albert Museum di Londra
11 maggio 2018
in News

Beyoncé ha donato un anello (dalla sua collezione privata) a forma di farfalla fatta da 365 tsavoriti, 342 diamanti taglio brillante e la struttura delle ali è in titanio. Disegnato e creato da Glenn, Jay Z lo ha regalato a Beyoncé nel 2014.
L’ha donato al Victoria & Albert Museum di Londra per la William & Judith Bollinger Gallery, verrà esposto insieme ai gioielli della regina Elisabetta I, Caterina II di Russia e Giuseppina di Beauharnais.

 

 

 

Clare Phillips è la curatrice della mostra e chiacchierando con Beyoncé quest’ultima ha subito espresso la sua volontà di donare qualcosa alla mostra, scegliendo appunto questo pezzo unico dalla manifattura rara ed elaborata.

 

Tutto questo lo ha raccontato Glenn Spiro, amico di Beyoncé e Jay Z e designer di gioielli di alta precisione (decisamente fuori dalla portata di persone normali) per Cartier e per la sua stessa compagnia. Inoltre ha rivelato che Beyoncé e Jay Z non hanno solo collezioni di gioielli ma sono anche dei veri e propri collezionisti d’arte con una grande collezione privata.

In base a quello che sappiamo la mostra è già esplorabile.