Camila
Beyoncé a pranzo nella cantina del Sassicaia
26 Maggio 2015
in News

Beyoncé è stata ospite insieme al marito Jay Z, della cantina Citai a San Guido, produttrice del Sassicaia .
Un blitz nella tarda mattinata del 25 maggio: la cantante e il marito sono appassionati di Bolgheri rosso, e in particolare di Sassicaia. Per questo sono stati ospiti del marchese Nicolò Incisa della Rocchetta, proprietario della celebre cantina.

Resta alta l’attenzione delle pop star della musica internazionale per il Sassicaia, il bordolese della Tenuta San Guido che ha conquistato il mondo. Ed è proprio il caso di dirlo se anche la chiacchieratissima cantante, in gran segreto, arrivata da Firenze a Bolgheri, dove è atterrata in elicottero in mattinata, ha trascorso qualche ora in visita alla cantina del marchese Nicolò Incisa della Rocchetta. E non era sola ma in compagnia del marito Jay Z e la loro figlia Blue Ivy.

Una vacanza toscana è proprio il caso di dirlo, in relax e in famiglia. Una passione quella per il rosso bolgherese che la star americana coltiva già da tempo, almeno dalla nascita della figlia nel 2012. Pare infatti che per ricordare l’importante data, la stessa Beyoncé abbia scelto l’annata 2012 del celebrato vino.

Una serie di bottiglie, ordinate, in formato speciale con etichetta realizzata da un’artista di fama internazionale. Che sia questo il motivo per cui Beyoncé ha fatto tappa in terra maremmana? Dall’azienda non trapelano conferme. Quello che si sa è che la visita è stata blindatissima. Dopo il tour in cantina è seguito un pranzo all’osteria San Guido, dove la pop star è arrivata attorno alle 12, proprio in località San Guido, all’inizio del blasonato viale dei Cipressi. Look semplice, i capelli sciolti, un abitino grigio. Un’apertura in esclusiva con il ristorante riservato interamente al passaggio della cantante. L’accesso era interdetto a chiunque. Tanta la vigilanza privata all’esterno del locale che si è aggiunta alle guardie del corpo personali della star. Impossibile fare foto o altro, un paradosso nell’epoca dei social network.

Un pranzo ricco e misto. Carne, pesce, tra cui astici vivi e pasta, in perfetto stile americano. Una serie di bottiglie indimenticabili: dallo champagne alla serie di proposte di rossi che produce l’azienda. Una Beyoncè molto tenera, come si evince dalle indiscrezioni, spesso colta con la figlia in braccio.

Nei giorni scorsi la coppia era stata a Firenze. Nel tour del capoluogo fiorentino la coppia si sarebbe data allo shopping pazzo in via Tornabuoni, per poi fare tappa obbligata agli Uffizi, al Duomo e sul ponte Santa Trinita.

Fonte

Tags: #TriBeys, beyonce italia 2015, beyonce