Tommaso
Beyoncé vuole comprare la squadra dell’NBA Houston Rockets
1 agosto 2017
in News

Da “La Gazzetta Dello Sport” – Stampa Italiana:

James Harden e Chris Paul potrebbero presto dover cedere il trono di Rockets più famosi del mondo. Secondo quanto riportato dal portale finanziario Bloomberg, Beyoncé sarebbe interessata ad investire nel team di Houston, recentemente messo in vendita dallo storico proprietario, Leslie Alexander. La 35enne popstar, nativa proprio di H-Town, farebbe parte di un gruppo di investitori pronti a rilevare la franchigia, che potrebbe passare di mano per una cifra superiore ai 2 miliardi di dollari (il prezzo pagato da Steve Ballmer per acquistare i Los Angeles Clippers nel 2014). Alexander nel 1993 pagò i Rockets 83 milioni di dollari, ma Forbes ha recentemente valutato la franchigia texana 1,2 miliardi, destinati a salire in caso di passaggio di proprietà.

POPSTAR E NBA — Beyoncé si è esibita in passato indossando la canotta dei Rockets, e col marito Jay-Z (in passato azionista di minoranza dei Brooklyn Nets e ora co-proprietario di Roc Nations, agenzia che rappresenta anche giocatori NBA, a cominciare da Kevin Durant) si è fatta vedere spesso a bordo campo dei match della Association, compresa un’apparizione incinta alle Finals. Beyoncé non sarebbe la prima star ad entrare nella proprietà di una franchigia: Justin Timberlake possiede quote dei Memphis Grizzlies, Will Smith ha delle azioni dei Philadelphia 76ers.

DECOLLO ROCKETS
— L’ingresso di Beyoncé nella proprietà Rockets sarebbe l’ulteriore decollo di una franchigia in rampa di lancio dopo un’estate da protagonista con l’arrivo di Chris Paul, che ha aumentato le ambizioni di titolo di una franchigia che ha garantito 227 milioni di dollari fino al 2023 a James Harden e che con Mike D’Antoni punta a migliorare il terzo posto a Ovest ottenuto nel 2016-17. L’annuncio che il team era in vendita è arrivato qualche giorno dopo il prolungamento del contratto di Harden: da allora nessun acquirente si è fatto formalmente vivo con l’attuale proprietà, ma Dikembe Mutombo ha annunciato che stava cercando di mettere insieme un gruppo di imprenditori per rilevare il team. Beyoncé farebbe parte di un’ulteriore cordata.

Tags: Forbes, business, guadagni